Home Musica Stampata Guitar Ensemble Collection - Suite NATALIZIA



Suite Natalizia

15 brani per orchestra di chitarre e violoncello ad libitum

Arrangiamenti di Elio Galvagno

Partitura e parti

MP 67, pp. 80

€ 19,50

ISMN 979-0-705031-12-6


PRESENTAZIONE PDF


Descrizione:


1. Corrente, Ghiribizzo n. 19 in sol maggiore da 43 Ghiribizzi per chitarra (N. Paganini)
2. Allegretto, dal Metodo per chitarra (M. Giuliani)
3. Stille Nacht (F.X. Gruber)
4. What Child is This, tradizionale inglese sulla melodia di Greensleeves
5. Packington’s Pound, tradizionale inglese
6. Gloria - Les anges dans nos campagnes, tradizionale francese
7. El Noi de la Mare, tradizionale catalano
8. Deck the Halls, tradizionale gallese
9. O Tannenbaum, tradizionale tedesco
10. Jingle Bells, (J. Pierpont)
11. Happy Xmas - War is Over, (J. Lennon - Y. Ono)
12. Joy to the World, (L. Mason)
13. Cantique de Noël, (A. Adam)
14. The First Noel, tradizionale inglese
15. Aria, 2° mov. della Terza Suite in re maggiore per orchestra, BWV 1068 (J.S. Bach)

La Suite Natalizia nasce dal lavoro svolto con le orchestre della Scuola Suzuki di Saluzzo: è stata provata sul campo durante lo studio personale e le prove delle varie sezioni, poi eseguita in numerosi concerti.
Il repertorio natalizio è molto amato dai bambini e meglio si adatta ai diversi tipi di organici strumentali anche diversi da quelli per cui è stato concepito; la maggior parte delle melodie natalizie sono costruite su temi semplici, dolci e cantabili e quindi maggiormente adatti al meraviglioso mondo infantile. Si è voluto mettere
a confronto temi natalizi appartenenti a varie tradizioni musicali in gran parte europee, dalla Gran Bretagna alla Francia, dalla Spagna alla Germania e agli Stati Uniti, ma anche allargare il repertorio a elementi più recenti e impreziosirlo con musiche non necessariamente nate per il Natale, come le composizioni di Paganini e Bach. Per ogni bambino che comincia a intraprendere lo studio della musica, l’orchestra è un’evidente rappresentazione di collaborazione con il diverso, un esempio concreto, scientifico e ripetibile di come dagli opposti nasca la meraviglia, un esperimento ogni volta riuscito di come si possa e si debba andare in cerca dell’altro, un’utopia e un’idea di mondo che può persino spaventare tanto è bello! L’orchestra rappresenta uno strepitoso esercizio di civiltà e una possibilità concreta per creare energia dalle differenze, per generare bellezza riunendo gli opposti; si rivela quindi un’esperienza stimolante e utile per il percorso di crescita non solo musicale ma anche individuale del bambino.




 

SlideShow Pro

Novità
  • Misura e Dismisura
  • C'erano una volta i Fiati
  • Studi elementari per trombone e ottoni bassi

Benvenuto sul sito della casa editrice Musica Practica. Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Cliccando su ACCETTO acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.