Home Autori Presentazione Elio Galvagno

Elio Galvagno

Fondatore dell’Istituto Suzuki Italiano nel 1994 e suo presidente fino al 2006, nei confronti della chitarra ha svolto un lavoro pionieristico sia nella ricerca di un repertorio adatto al bambino di tre anni, sia nell’incoraggiare i liutai ad iniziare a costruire strumenti ridotti di ottima qualità.

Il frutto più prezioso di questa sua attività sono i nove volumi della Suzuki Guitar School pubblicati dalla Alfred Music, libri usati dai bambini di 3-4 anni di tutto il mondo per iniziare a suonare la chitarra. Un metodo che permette loro di esprimersi in musica con naturalezza e armonia in compagnia della mamma e del papà.

In 23 anni con i suoi allievi ha tenuto più di duecentotrenta concerti in Italia e all’estero in prestigiose stagioni e sale concertistiche tra le quali il Teatro Ponchielli di Cremona, la Sala Grande del Conservatorio di Bologna, la Sala “A. Casella” dell’Accademia Filarmonica Romana, la Palazzina Liberty di Milano, il Teatro Comunale di Alessandria, il Teatro Monviso di Como, la alle “F. Martin” di Ginevra, l’Auditorium del Lingotto di Torino, il Teatro Comunale di Aosta, il Trinity College a Londra, la Sala “H. Berlioz” a Lione, il Teatro dell’Opera di Parigi in occasione del concerto in memoria del M° Suzuki, l’Università di Cambridge, la Biblioteca dei Ragazzi di Sarajevo e il Pavarotti International Centar di Mostar.

Collabora con riviste e pubblicazioni musicologiche. È uno dei quattro formatori che a livello internazionale prepara e abilita nuovi insegnanti di chitarra a utilizzare il metodo Suzuki.

È stato chiamato a insegnare e dirigere in diverse nazioni europee (Francia, Germania, Inghilterra, Scozia, Svezia, Grecia) e negli Stati Uniti.

Nel 2006 ha fatto parte del Comitato Promotore e Artistico che ha organizzato la XIV Suzuki World Convention tenutasi a Torino nell’anno olimpico sotto l’Alto Patrocinio del Presidente della Repubblica.

Dal 1994 dirige la manifestazione Chitarrissima Saluzzo Musica Festival, evento che richiama ogni anno insegnanti e studenti da tutta Europa. L’elenco delle opere musicali che importanti compositori hanno dedicato a questo festival è ormai lungo e prestigioso.

Recentemente è stato insignito dall’Università di Pisa, Facoltà di Scienza della Pace, dall’Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai unitamente al Comune di Castelnuovo Magra (SP) del Premio 2007 Costruttore di Pace, perché con il Metodo Suzuki, attraverso la musica, contribuisce alla diffusione di una cultura non violenta sin dall’infanzia.

 

SlideShow Pro

Novità
  • Misura e Dismisura
  • C'erano una volta i Fiati
  • Studi elementari per trombone e ottoni bassi

Benvenuto sul sito della casa editrice Musica Practica. Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Cliccando su ACCETTO acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy policy.